Loading. Please Wait...
Scroll down

Anteprima Online: T’étais où quand Michael Jackson est mort?

Parigi, poco tempo dopo la morte del Re del Pop. Un incontro all'interno di un taxi segnerà per sempre le vite di due sconosciuti.

10 – 15 | 2014 | City Life | France | Live-Action | Romance

L’anteprima è terminata. Puoi comunque vedere il trailer e leggere la recensione. 

Un breve incontro tra due sconosciuti. Condividere dei momenti con degli estranei è una cosa che accade regolarmente: il più delle volte passano inosservati, ma possono anche lasciare un segno profondo.

E’ questo quello che accade ai due protagonisti di T’étais où quand Michael Jackson est mort?, un uomo ed una donna parigini di cui non conosciamo il nome, sono semplicemente un lui e una lei le cui esistenze si scontrano per caso in una fredda sera d’inverno. Tutto nasce da un’incomprensione, la ragazza è infatti convinta che l’uomo la stia seguendo – in realtà, stanno tutti e due andando nella stessa direzione. A seguito di alcuni litigi per un taxi, i due si ritroveranno a condividere una corsa, e nascerà un intesa particolare. “Dov’eri quando Michael Jackson è morto?”: una frase per rompere il ghiaccio, un modo per cercare un punto comune all’ombra di un evento che in un modo o nell’altro ha colpito tutti noi. Se questa domanda non troverà risposta, i due si imbarcheranno in una fantasia ad occhi aperti che li porterà ad immaginare un futuro incontro erotico (e le disastrose conseguenze che questo potrebbe avere sulle loro vite). Questo scambio di idee su come le cose potrebbero svilupparsi mette a nudo le diverse personalità dei due, da cui emergono debolezze ed emotività forse inaspettate. Elemento di disturbo di questa conversazione è la continua intrusione del tassista, inopportuno ed invadente, che aggiunge un bizzarro elemento comico a questa fantasia sessuale ad alta voce.

Recitato alla perfezione e dai toni intimisti, questo corto regala una breve e piacevole incursione nella vita di due sconosciuti persi in una Parigi notturna e semi-deserta. Entrambe i protagonisti del corto, Elodie Navarre e Denis Menochet, sono attori di tv e cinema molto famosi in Francia. Menochet è noto al pubblico internazionale per la sua interpretazione del contadino sospettato di dare rifugio agli ebrei in Inglorious Basterds di Quentin Tarantino.

T’étais où quand Michael Jackson est mort? è il primo cortometraggio di Jean Baptiste Pouilloux, ed è stato selezionato in molti festival internazionali come quello di Clermont-Ferrand ed ha appena vinto il Ri/Generazione Award al Festival di Capalbio, premio che consiste in borsa per una residenza artistica di due settimane, con lo scopo di lavorare su un soggetto e una sceneggiatura di un lungometraggio.

Flavia Ferrucci

Flavia Ferrucci

comments powered by Disqus

On Replay

scroll up