Loading. Please Wait...
Scroll down

Citizen versus Kane

Quando la morte arriva sul set del remake low budget di “Citizen Kane”, cosa fare per salvare la produzione?

15 – 20 | 2009 | Backstage | Black Comedy | France | Live-Action

L’ambizioso progetto di un regista indipendente di realizzare un remake ambientato nel presente di Citizen Kane è finalmente partito. Come spesso accade, l’unico modo di trovare i finanziamenti per il film è stato quello di attaccare al progetto il nome di un attore famoso.  Il divo in questione, però, è una vecchia gloria caduta in disgrazia  a causa di gravi problemi di alcolismo. La difficoltà a ricordare le battute e la arroganza dell’attore crea infiniti attriti con il regista ed i produttori, causando un crescendo di tensioni… fino alla catastrofe finale. Cosa fare quando il protagonista del tuo film improvvisamente muore sul set? Sarà compito del produttore di porre rimedi a questa tragedia, arrangiandosi come può.
Shaun Severi, data la sua esperienza nel mondo della pubblicità e dei cortometraggi, conosce bene i problemi e gli incidenti che assalgono i set cinematografici, e con Citizen versus Kane ha deciso di rendervi un iperbolico ed ironico omaggio. A metà strada tra Weekend con il morto ed un serio diario di lavorazione di un film, recitato molto bene e con un’ottima sceneggiatura, il film ha girato molti festival internazionali, vincendo un premio speciale a quello di Clermont-Ferrand.

 

Flavia Ferrucci

Flavia Ferrucci

Flavia Ferrucci

comments powered by Disqus

On Replay

scroll up