Loading. Please Wait...
Scroll down

Ormie – di Rob Silvestri

Ormie è un maiale, in ogni senso della parola: la sua ossessione è il gusto caldo dei dolci...

0 – 5 | 2010 | Animation | Canada | CGI | Comedy

Ormie è un maiale e come tale ha un solo obiettivo: mangiare. Il cibo è la sua ossessione e resistere a dei succulenti biscotti è praticamente impossibile. Nei quattro minuti di Ormie di Rob Silvestri, si susseguono divertenti espedienti messi in atto dal vivace maialino per accaparrarsi il contenitore dei biscotti.

Il cortometraggio animato della Starz Animation Toronto riprende il genere della slapstick comedy, con uno stile che ricorda molto gli episodi della Warner Bros dei tempi andati, pur nel passaggio dall’animazione tradizionale al 3D della computer grafica. Il corto del regista canadese potrebbe presto evolvere in una serie di episodi: il personaggio di Ormie si presta molto a essere protagonista di innumerevoli avventure.

Ormie è un corto che, nella sua semplicità, si è guadagnato molti premi: nel 2010 è stato proclamato Best Short Film ai festival di Savannah, Palm Springs, Sprockets e Seattle, e ha ottenuto il Premio del Pubblico al New York Int’l Children’s Film Festival nel 2011.

Chiara Pascali

Chiara Pascali

Digital Strategist. Particolare inclinazione verso la continua ricerca del nuovo e del bello. Cinema, letteratura e musica i linguaggi che preferisco per sondare la realtà che mi circonda.

comments powered by Disqus

On Replay

scroll up