Loading. Please Wait...
Scroll down

Sergeant Slaughter, My Big Brother

Tom Hardy interpreta un irascibile aspirante soldato in una storia di amore e litigi fraterni.

10 – 15 | 2011 | Drama | Family | Live-Action | USA

Tom Hardy interpreta il Sergente Dan in questo cortometraggio che segna il debutto alla regia del fotografo Greg Williams. La sua decisione di arruolarsi nella legione straniera si ripercuoterà sul fratello minore, Keith, e sul loro rapporto. Il temperamento bellicoso di Dan, fratello maggiore più forte ed autoritario, sovrasta quello più innocente e intimorito di Keith, adolescente debole e impacciato. I due litigano, lottano, si urlano contro e Dan evita continuamente di confessare ai genitori il suo arruolamento nella Legione straniera. Nonostante i continui litigi, però, Dan – nella sua maniera eccessiva, eccentrica e  forse un po’ fuori dal mondo – è sempre protettivo ed attento nei confronti del fratello. Williams, per la prima volta alle prese con un corto narrativo, presenta una storia che nel profondo esprime con tenerezza delle dinamiche familiari frequenti. Un rapporto, a prima vista così violento e burrascoso, che cela in realtà grande complicità e affetto.

Andreina Di Sanzo

Flavia Ferrucci

Flavia Ferrucci

comments powered by Disqus

On Replay

scroll up