Loading. Please Wait...
Scroll down

Can You Read My Lips?

Come ci si sente ad utilizzare un senso in sostituzione di un altro?

0 – 5 | 2015 | Communication | Documentary | Live-Action | USA

Can You Read My Lips? è un intelligente corto di David Terry Fine sulla lettura labiale basato sul saggio “Seing at the Speed of Sound” di Rachel Kolb, affetta da ipoacusia bilaterale grave, presente in questo lavoro anche come voce narrante e personaggio. Simulando un deprivazione sensoriale, ll corto offre l’opportunità agli spettatori di sperimentare che cosa significa tentare di capire le persone solo con l’aiuto della propria vista. In particolare, costringe lo spettatore a sperimentare la difficoltà di comunicare solo con la lettura labiale.

Una prospettiva interessante che fondamentalmente ci ricorda quanto la comunicazione è nulla se non ci consente di entrare in contatto profondo con le persone. Un monito tanto più valido se detto da chi, come la Kolb, vive una condizione di menomazione sensoriale permanente.

Tommaso Fagioli

Tommaso Fagioli

Tommaso Fagioli

Founder, creative director, curator @ Good Short Films. Fond of great stories, great thinkers, great booze. My motto is, your motto.

comments powered by Disqus

On Replay

scroll up