Loading. Please Wait...
Scroll down

Nyosha – di Liran Kapel e Yael Dekel

Un ricordo indicibile diventa doloroso e necessario tributo alla memoria delle vittime della Shoah

10 – 15 | 2012 | Animation | Childhood | Documentary | Israel

Nyosha è il doc short animato di Liran Kapel e Yael Dekel basato sulla vera storia di Nomi Kapel, ebrea polacca sopravvissuta all’Olocausto. Le due registe israeliane hanno usato i racconti della donna (nonna paterna di Liran) per realizzare questo cortometraggio che ricostruisce un ricordo indicibile, un doloroso quanto necessario tributo alla memoria delle vittime della Shoah.

Nomi ha raccontato in giro per il mondo la sua storia fino a quando è stata viva (è scomparsa nel 2006) in occasione della Giornata della Memoria. Liran conosceva la sua vicenda nei minimi dettagli: quella di una bambina che nella Polonia del 1942 sognava semplicemente un paio di scarpe. Furono proprio quelle scarpe, pulite e lucidate, a salvarla dallo sterminio. O almeno è quello che ha sempre creduto.

È stato il papà di Liran a far sì che quella preziosa testimonianza familiare diventasse quest’animazione in stop motion. Qualche anno dopo la scomparsa della madre, ha inviato alla figlia una mail con tutto il diario di Nomi, 70 pagine che la giovane regista – originaria di Jezreel, poi vissuta in California prima del diploma in animazione al Sapir College – ha letto d’un fiato e trasformato in cartoon. Non senza difetti, combinando il sogno e la realtà, donando alla perfezione il senso di sofferenza e d’ingiustizia ad altezza di bambina. Perché per non far diventare la memoria una semplice fantasia d’infanzia, bisogna proteggerla.

Nyosha è stato presentato in oltre cento festival in tutto il mondo e ancora oggi viene programmato in vari musei dell’Olocausto in Francia, Russia, Israele e Polonia. Intanto, Liran Kapel prosegue per la sua strada: nel 2016 ha diretto un’altra animazione in stop motion, The Rope, che ha vinto il premio come miglior cortometraggio sperimentale al Florida Animation Festival 2017.

Alessandro Zoppo

Alessandro Zoppo

Editor-in-Chief @ Good Short Films

comments powered by Disqus

On Replay

scroll up